Riscossione Coattiva

ASSIST aiuta gli Enti nella riscossione coattiva dei propri crediti tributari attraverso una soluzione integrata costituita da un sistema informativo, denominato  ASSIST.WEB®, e un'attività trasversale di supporto consulenziale sulle questioni di carattere procedurale, legale o tecnico che possono emergere nel corso di questa attività. 

 
ASSIST.WEB® è un sistema di produzione  evoluto, codificato e fortemente automatizzato che gestisce l’intero ciclo del coattivo riducendo fortemente i tempi di incasso da parte dell'Ente, attraverso una metodologia che si concretizza in un sistema che:
  • Valuta
  • Decide
  • Agisce

con l’obiettivo di non disperdere energie con procedimenti inutili ed inefficaci.


Il sistema, per essere attivato, non richiede la messa in opera di modalità diverse da quelle già in uso presso l’Ente: infatti importa direttamente
• file Excel
• file CNC290 (lo stesso file che viene fornito ad Equitalia).

Prima di procedere all’attivazione delle procedure coattive, ASSIST.WEB® effettua, per ogni soggetto, un’azione di valutazione sul debito e sul debitore, per poter meglio definire la strategia da utilizzare.
Ciò risulta fondamentale per due motivi:
  • non intraprendere azioni a caso, ma raggiungere nel modo più veloce e meno costoso possibile il risultato atteso: l’effettiva riscossione del credito;
  • evitare di spendere inutilmente del denaro, interrompendo le attività coattive verso i debitori che risultano non abbienti.

Il processo per la  definizione della strategia da utilizzare è il seguente:

  •  si elaborano le informazioni pervenute dalle diverse banche dati;
  •  si utilizzano i vincoli derivanti dai limiti degli importi (per ogni procedura viene definito con l'Ente qual è l’importo minimo per l’attivazione della stessa);
  •  si applicano i condizionamenti derivanti dal sistema delle Regole (procedure applicabili e loro successione).


Definita la strategia operativa, ASSIST.WEB ® attiva la procedura  coattiva consigliata.
I documenti / atti emessi sono intestati con i riferimenti dell’Ente, firmati dall’Ufficiale della Riscossione nominato dal Rappresentante legale dell’Ente.


L’Ente dispone di un accesso web al sistema ASSIST.WEB®,  per garantire al personale, attraverso interfacce di agevole utilizzo, lo svolgimento delle azioni che restano di sua esclusiva competenza: concessioni di sgravio, sospensione, chiusure per opposizione.
L'Ente può inoltre attraverso le interfacce web seguire le attività di front end e back office, nonché accedere alla rendicontazione che consente, partendo da viste d’insieme aggregate, di arrivare al singolo dettaglio con dati aggiornati quotidianamente.
 
Il personale dell'Ente dispone inoltre della possibilità di essere supportato durante lo svolgimento delle attività dal personale ASSIST più qualificato a seconda del tipo di problematiche si trovi ad aver necessità di risolvere (analisti programmatori per eventuali dubbi sull'utilizzo delle interfacce e scambio di dati, legali per consulti di carattere procedurale/tributario), con numeri telefonici e referenti specifici.
  
Il Contribuente, cui sono stati inviati gli atti/documenti, potrà utilizzare un numero telefonico diretto per ricevere informazioni su quanto pervenuto e supporto su come procedere in particolari condizioni.

COSTI:

Il costo per l’Ente se la procedura si chiude positivamente è uguale a zero.

 

La remunerazione per il Servizio ASSIST.WEB ®, segue, ove applicabile, le due Tabelle Ministeriali A e B definite nel DM. del 21/11/2000 - G.U. n° 30 del 6/2/2001

Il denaro pagato dal debitore è direttamente incassato sul Conto Corrente Postale dell’Ente.

Esporta: CSVCSVPDFPDF
AllegatoDimensione
presentazione assist 1.pdf305.97 KB

Back to top